CONSULENZA E FORMAZIONE ADEMPIMENTI SICUREZZA E HACCP

 

Descrizione del servizio

Il Consorzio CoopeRho AltoMilanese intende promuovere una cultura della sicurezza sul lavoro supportando le organizzazioni negli adempimenti della normativa inerente al tema (D.lgs 81/08 e succ. modifiche e integrazioni) attraverso i seguenti interventi: 
  • assunzione incarico di Responsabile esterno Servizio Prevenzione e Protezione;
  • stesura Documento Unico di Valutazione dei Rischi previsto dall’art 28,D.Lgs 81/2008;
  • stesura Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI);
  • stesura procedure per la gestione delle emergenze;
  • stesura del documento di autocontrollo della corretta prassi igienica (HACCP);
  • visite di monitoraggio e consulenza in loco;
  • consulenza su problematiche specifiche presso nostri uffici;
  • informazione sugli aggiornamenti legislativi e scadenze attraverso una newsletter periodica;
  • formazione.
     
Nel dettaglio
  
Assunzione incarico di Responsabile esterno Servizio Prevenzione e Protezione
L’assunzione dell’incarico prevede il possesso dei requisiti e delle capacità richieste dalla vigente normativa in materia da parte del tecnico specializzato incaricato.
Verifica delle procedure di lavoro in essere con segnalazioni di eventuali situazioni di Pericolo.
Partecipazione alla riunione periodica annuale di prevenzione e protezione, prevista dall’art. 35 del D.Lgs 81/2008.
Sopralluogo annuale dei luoghi di lavoro in compagnia del vostro medico competente e collaborazione con lo stesso per la corretta gestione delle problematiche emerse.
Proposta alla Direzione aziendale di un idoneo programma di attività di formazione e informazione del personale aziendale la cui “docenza” sarà da definire.
Verifica delle modalità di accadimento degli eventuali infortuni sul lavoro, che l’Azienda dovrà comunicare tempestivamente al RSPP, ed elaborazione di specifiche schede di valutazione che portino alla definizione di idonee misure di prevenzione e protezione con la stesura di eventuale statistica sull’andamento degli stessi.
Gestione in collaborazione con la Direzione aziendale delle eventuali controversie con gli enti di controllo.
Verifica della congruità della valutazione dei rischi presente in azienda e proposta di effettuazione degli eventuali adeguamenti/aggiornamenti.
Svolgimento di specifiche ispezioni periodiche, costituite da almeno una visita annuale per ogni sede di lavoro dell’organizzazione, comprensiva di riunione periodica annuale.
Le visite comporteranno la stesura di relativi verbale tecnici, nei quali verranno segnalate eventuali deficienze e non conformità riscontrate e il suggerimento delle relative azioni correttive.
 
Stesura Documento Unico di Valutazione dei Rischi previsto dall’art 28,D.Lgs 81/2008
Sopralluogo presso l’organizzazione per le seguenti attività:
- raccolta informazioni inerenti il ciclo tecnologico aziendale, le mansioni svolte dai lavoratori, le modalità di gestione della sicurezza, ecc…
- individuazione e valutazione dei rischi associati alla mansione
- individuazione delle misure di prevenzione e di protezione da attuare in conseguenza alla valutazione suddetta.
Elaborazione dei dati rilevati e confronto con quanto disposto dalla normativa vigente.
Stesura del Documento di Valutazione dei Rischi ai sensi dell’articolo 28 D.Lgs
81/2008, predisposto a sezioni contenenti anche i seguenti argomenti:
- valutazione dei rischi inerenti gli ambienti di lavoro dei singoli servizi, reparti ed uffici e le mansioni svolte dai lavoratori negli stessi
- valutazione dei rischi derivanti da movimentazione carichi
- valutazione dei rischi di esposizione ad agenti chimici e biologici
- valutazione dei rischi di esposizione ad agenti cancerogeni e mutageni
- valutazione del rischio incendio
- valutazione del rischio esplosione
- valutazione del rischio rumore
- valutazione dei rischi derivanti da vibrazioni meccaniche
- valutazione dei rischi per lavori in quota
- valutazione per lavoratrici gestanti, puerpere o in periodo d’allattamento, ai sensi D.Lgs. 151/01 e altri lavoratori esposti a rischi particolari (stranieri, turnisti, disabili e portatori di handicap, minori, lavoratori solitari, ecc…)
- documento di protezione contro le esplosioni
- valutazione dei rischi derivanti da campi elettromagnetici
- valutazione dei rischi derivanti da radiazioni luminose
- valutazione dei rischi derivanti da stress lavoro-correlato
- valutazione dei rischi derivanti da lavori in appalto
- valutazione dei rischi collegati all’uso dei videoterminali
- analisi statistica infortuni
- stesura del programma delle misure di prevenzione e protezione
 
Formazione
Ogni anno vengono organizzati corsi di formazione per tutte le figure previste dalla normativa: RSPP/Datore di Lavoro, RLS, preposti, antincendio e primo soccorso, sicurezza di base.
Possono essere organizzati presso le nostre sedi, accorpando personale di più organizzazioni, oppure presso su specifica richiesta di una organizzazione.
 
 

A chi si rivolge

Il servizio si rivolge ai soci del consorzio ed alle organizzazioni del territorio.
 

Come attivare il servizio

Per informazioni e attivazione del servizio contattare:
      Area Servizi
      Via Re Umberto I, 103 - 20020 Lainate (Mi)
      Tel.  02 93571353
      Fax  02 93571619
      Email: servizi-coop@cooperho.it